Avvenire di Calabria

Promosso dal Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Calabro e dal Collegio degli Avvocati della Regione ecclesiastica Calabria

Catanzaro, giornata di studio sul Diritto canonico

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si sta tenendo oggi, venerdì 15 marzo, alle ore 15.30, nell'aula "Sancti Petri" del Palazzo Arcivescovile di Catanzaro, la giornata di studio sul tema: "Diritto canonico e Diritto civile: esperienze a confronto", promosso dal Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Calabro e dal Collegio degli Avvocati della Regione Ecclesiastica Calabria nell'ambito delle Giornate di studio 2019, con il patrocinio dell'Arcidiocesi metropolitana di Catanzaro-Squillace e dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro.
 
A introdurre la serata, moderata da don Giovanni Scarpino, Cancelliere arcivescovile, saranno mons. Vincenzo Varone, Vicario giudiziale del Tribunale Ecclesiastico Interdiocesano Calabro; il prof. avv. Giuseppe Iannello, Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Catanzaro;  e l'avv. Rotale Manuela De Sensi, Presidente del Collegio Avvocati della Regione Ecclesiastica Calabria.
 
La giornata di studio approfondirà l’attualità e le prospettive del diritto di famiglia all’esito del processo matrimoniale canonico.
La prima relazione sarà offerta dal prof. Manuel Jesus Arroba Conde, Ordinario di diritto processuale canonico presso la Pontificia Università Lateranense di Roma, che si soffermerà sul tema: "Rapporti tra processo canonico di nullità matrimoniale e processi civili in materia familiare".
La seconda relazione sarà affidata al Dott. Antonio Rizzuti, Consigliere della Corte di Appello di Catanzaro, che affronterà il tema: "Ordine pubblico e delibazione della sentenza di nullità matrimoniale alla luce dei più recenti orientamenti giurisprudenziali" .
 
A concludere sarà l'Avv. Vittoria Critelli, avvocato del Foro di Catanzaro, esperto in diritto di famiglia, che risponderà all'interrogativo: "Quali prospettive tra diritto e prassi?". 

Articoli Correlati

Conclusa la fase diocesana per la beatificazione di Cassiodoro

Conclusa la fase diocesana per la beatificazione di Cassiodoro

Venerdì 23 luglio, alle 11, presso presso la Basilica Minore di “Santa Maria Assunta” in Squillace si terrà la Sessione di Chiusura. Per l’occasione tutti i documenti prodotti saranno sigillati e inviati in Vaticano. Poi il lavoro passerà nelle mani delle Congregazioni.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.