Avvenire di Calabria

Il plauso del sindaco Falcomatà: «Siamo certi che continuerà a svolgere un ruolo così dedicato con immutata dedizione»

Copasir, la cinquestelle calabrese Dieni eletta vicepresidente

La parlamentare del M5s eletta a Reggio Calabria ha dichiarato: «Ritroviamo la giusta serenità all'interno del Comitato»

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Oggi il Copasir si è riunito alle ore per eleggere il suo nuovo vicepresidente. È stata eletta Federica Dieni (M5s) già segretario del Copasir. «È un onore per me essere stata eletta vicepresidente del Copasir. Ringrazio tutti i miei colleghi che mi hanno votato e per la fiducia accordatami»  ha dichiarato la Dieni.  «Ora abbiamo ripreso in pieno i lavori, ritrovando la giusta serenità all'interno del Comitato» ha concluso la parlamentare cinquestelle.

"Formulo i miei migliori auguri di buon lavoro all'onorevole Federica Dieni, eletta vicepresidente del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica". Il sindaco Giuseppe Falcomatà, attraverso una nota stampa, si congratula con la parlamentare reggina per "un incarico che sottolinea la bontà della proposta politica che continua ad esprimere il nostro territorio, attraverso i suoi rappresentanti istituzionali".

"La deputata Federica Dieni - ha aggiunto il primo cittadino - nel corso della sua attività fra i banchi di Montecitorio, ha sempre costituito un solido punto di riferimento per la comunità reggina e calabrese, rappresentando in sede parlamentare le istanze di un territorio complesso come il nostro, oggi alle prese con la sfida della programmazione per il rilancio socioeconomico dopo la crisi pandemica, che necessita di un'attenzione specifica al tema della sicurezza e della legalità. La nomina al Copasir costituisce quindi un ulteriore prestigioso ed importante riconoscimento per la Deputata Dieni, che ora metterà le sue competenze e le sue capacità al servizio della sicurezza nazionale. Siamo certi - ha concluso Falcomatà - che l'onorevole Dieni continuerà a svolgere con immutata dedizione e competenza anche un ruolo così delicato ed importante"

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.