Così cambia (per Covid) il rito delle ceneri – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Il sacerdote, avvicinandosi al fedele, non potrà pronunciare la formula ma si limiterà a impartire le ceneri in silenzio

Così cambia (per Covid) il rito delle ceneri

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L'emergenza Covid-19, che ha sconvolto la vita delle nostre società, cambierà anche il rito del delle ceneri che introduce il tempo di Quaresima. Quest'anno il Mercoledì delle ceneri sarà il 17 febbraio.

I sacerdoti potranno, come sempre, impartire le ceneri sul capo dei fedeli, ma non potranno pronunciare la formula del rito ("Convertitevi e credete al Vangelo" oppure "Ricordati, uomo, che polvere tu sei e in polvere ritornerai"). Avvicinandosi al fedele, dovranno restare a bocca chiusa, e con la mascherina ben indossata. Naturalmente dovranno prima avere igienizzato le mani. La formula del rito verrà pronunciata, una volta per tutti, dall'altare, per mantenere parlando il distanziamento fisico. L'indicazione arriva dalla Congregazione vaticana per il Culto divino.

* Avvenire

Articoli Correlati

Oggi è San Giuseppe Moscati, il dottore degli emarginati

«Chi ha, metta. Chi non ha, prenda» è la frase che ancora oggi anima tanti medici devoti del Santo nella loro azione di medicina di prossimità. Due gli esempi anche a Reggio Calabria: l’Ace di Pellaro e l’Ambulatorio Smail di Villa San Giovanni. Oggi è San Giuseppe Moscati, il dottore degli emarginati: mai venne meno al suo servizio di quotidiana e infaticabile opera di assistenza ai malati, per la quale non chiedeva alcun compenso ai più poveri.

Dalla croce alla luce: il senso della penitenza

L’analisi di monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, amministratore apostolico di Reggio Calabria – Bova, sulla figura di san Francesco da Paola in occasione della recente festività legate al Santo Patrono della Calabria.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.