Avvenire di Calabria

Il Pontefice ha inviato forniture mediche anche all'ospedale Don Orione di Tocantinópolis: 18 ventilatori e 6 dispositivi a ultrasuoni per combattere il coronavirus

Covid, la donazione del Papa per aiutare il Brasile

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

«È un grande onore per noi ricevere la donazione inviata da Papa Francesco»: lo ha detto l’amministratore delegato dell’ospedale Don Orione, padre Jarbas Asunciàn Serpa, in Brasile. Nello Stato del Tocantins, l’istituzione è una delle principali unità di trattamento di Covid-19, con letti clinici e in terapia intensiva che servono anche il Sistema sanitario unificato (Sus). «Questa apparecchiatura contribuirà in modo molto significativo alla cura del paziente, specialmente di quelli più gravi», ha osservato il direttore.
Per aiutare il Brasile nella lotta alla pandemia di Covid-19, Papa Francesco ha inviato forniture mediche al Paese (così come a numerose altre nazioni), tra cui 18 ventilatori polmonari e sei dispositivi a ultrasuoni. L’attrezzatura è stata destinata a 8 ospedali religiosi del territorio brasiliano. Nella diocesi di Tocantinópolis, è stato coinvolto nella donazione l’ospedale Don Orione. La cerimonia di consegna si è svolta domenica scorsa, 23 agosto. Proveniente dall’Italia, l’emissario di Papa Francesco, Paolo Taccone, ha consegnato all’ospedale tre ventilatori polmonari all’avanguardia e un ecografo portatile. Il medico è un rappresentante di Hope onlus, un’organizzazione di aiuti umanitari senza scopo di lucro e interventi di sviluppo sostenibile in campo sanitario ed educativo.
La donazione è avvenuta attraverso la diocesi di Tocantinópolis, in dialogo con il nunzio apostolico in Brasile, Giovanni D’Aniello, come ha spiegato il vescovo Giovane Pereira de Melo.
«Che questo gesto di solidarietà cristiana e carità di Papa Francesco aiuti davvero le persone più povere e bisognose assistite dall’ospedale Don Orione», ha aggiunto don Pereira.

Articoli Correlati

covid in Calabria

Covid in Calabria, aumentano i contagi: il bollettino

Di nuovo in salita il numero dei contagi registrato in Calabria. Sale anche il tasso di positività nelle ultime 24 ore. Ma cresce anche il numero dei tamponi effettuati, rispetto allo stesso periodo clou della pandemia.

nuovo arcivescovo catanzaro

Papa Francesco ha scelto il nuovo arcivescovo di Catanzaro

Poco fa l’annuncio nella Basilica dell’Immacolata a Catanzaro: il nuovo ordinario succede all’amministratore apostolico, monsignor Panzetta. Si tratta di un nome di alto profilo, già vescovo ausiliare di Firenze. Tanti i nodi da sciogliere per il nuovo pastore nella Chiesa catanzarese.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.