avveniredicalabria

Uscirà assieme a L'Avvenire di Calabria e sarà diffuso in tutta la regione

Csv, nasce il primo inserto mensile dedicato al volontariato

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Nuova iniziativa editoriale del Centro servizi al volontariato "Dei due mari" di Reggio Calabria che, da domenica 1 luglio, sarà in edicola con L'Avvenire di Cabria attraverso un inserto mensile che già da domani troverete a pagina 10 del numero in uscita del settimanale diocesano.

 
«Uno degli obiettivi strategici del prossimo triennio - spiega Giuseppe Bognoni, da poco rieletto presidente provincale del Csv - è proprio quello di "raccontare" il volontariato. Si tratta di un'idea che già da un po' di tempo coltiviamo e che, adesso, si impreziosisce di un'importante partnership col settimanale diocesano, mezzo di comunicazione sociale per eccellenza».
 
L'inserto mensile approfondirà le tematiche specifiche del mondo no-profit, curando una finestra informativa sul variegato mondo dell'associazionismo reggino e segnalando iniziative e progettualità portate avanti dal Csv di Reggio Calabria.
 
Nel primo numero potrete leggere l'intervista a Grazia Condello, vicepresidente del "Raffele Piria", istituto col quale il Csv intraprende, da quasi 10 anni, un percorso di sensibilizzazione al volontariato. Spazio poi a un focus sul progetto "Scatti di valore" che mette in rete le esperienze di diverse scuole della provincia reggina. Non mancheranno i riferimenti per il 20esimo anniversario della nascita dei Csv in Italia, nonché un focus sull'assemblea elettiva svolta mercoledì scorso in riva allo Stretto.

Articoli Correlati

Scilla South

Domenica in edicola. South working, opportunità o moda attuale?

Avvenire di Calabria torna in edicola o in parrocchia assieme ad Avvenire, quotdiano dei cattolici italiani. L’apertura di questo numero è dedicato al tema del South working con un’intervista esclusiva a Walter Ruffinoni, Ceo di NTT Data per l’area Emea; in vista della festa del Primo maggio, inoltre abbiamo sentito due imprenditori reggini di due generazioni diverse: Pino Falduto e Francesco Biacca. Non manca poi la voce al sindacato con Rosi Perrone.

Bertolone: «La vera emergenza è la sfida educativa»

La crisi di identità della scuola: tra Dad e burocrazia, i prof non insegnano più. Sul tema, il Pastore non cela profonda preoccupazione per i giovani di oggi. Nuova fatica editoriale per monsignor Vincenzo Bertolone.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.