Avvenire di Calabria

Il sacerdote lascia la parrocchia dopo 40 anni di ministero pastorale

Don Lauro lascia, oggi il saluto alla Parrocchia del Sacro Cuore

Sabato prossimo l'arrivo di Monsignor Santoro

di Francesco Chindemi

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La comunità parrocchiale del Sacro Cuore di Gesù di Reggio Calabria si appresta a salutare don Umberto Lauro e ad accogliere il nuovo parroco, Monsignor Salvatore Santoro. Oggi alle 18.30 la comunità del Sacro Cuore saluterà don Umberto Lauro che lascia la parrocchia dopo 40 anni di ministero pastorale. A presiedere l’eucarestia sarà proprio don Umberto, il quale, per l’occasione, come già preannunciato nella sua lettera «alle sorelle e ai fratelli della Comunità parrocchiale», esprimerà innanzitutto il proprio ringraziamento «per i doni e il sostegno donatomi per il lungo ministero realizzato in questa bella comunità».


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


La comunità parrocchiale nell’abbracciare don Lauro, si appresta, adesso, a dare il benvenuto al nuovo pastore, monsignor Santoro, già vicario generale dell’arcidiocesi reggina. Il sacerdote ha da poco lasciato la comunità del Seminario arcivescovile, chiamato a servire quella del Sacro Cuore. Farà il suo ingresso ufficiale in parrocchia e assieme a lui il neo viceparroco don Davide Amadeo, sabato 2 ottobre durante la Santa Messa delle 18.30 a presiedere la quale sarà l’arcivescovo metropolita Fortunato Morrone.

Sabato prossimo l'ingresso di monsignor Santoro, gli appuntamenti della settimana

L'evento di grazia di sabato prossimo sarà preceduto da altri due momenti dal profondo significato. Giovedì 30 settembre l’Adorazione eucaristica animato da don Amadeo. Mentre venerdì primo ottobre, la Celebrazione eucaristica del primo venerdì del mese. Per l'occasione è prevista la riflessione omiletica sul tema: «Il parroco buon pastore della comunità». A presiederla sarà don Gaetano Galatti, parroco della parrocchia di Santa Maria del Divino Soccorso.


PER APPROFONDIRE: «Grazie don Umberto, ci hai insegnato ad amare la Chiesa»


Sia la messa di questa sera di saluto di don Lauro che la liturgia di insediamento di monsignor Salvatore Santoro saranno trasmesse in diretta streaming sui canali social della parrocchia. Ciò per dare la possibilità a un numero maggiore di fedeli di prendervi parte, considerate le restrizioni anticovid ancora in vigore.

Articoli Correlati

Cittadella dell’Immacolata, oasi di pace per i bimbi ucraini

Dagli scenari di guerra alla protezione della Cittadella dell’Immacolata di Bagnara: bambini ucraini in fuga ritrovano la pace nell’estremo lembo dello Stivale e, soprattutto, la gioia di poter giocare nuovamente insieme, senza alcun pericolo.

Violenza di genere, la mamma ferita: «Così sono rinata»

Una storia di maltrattamenti consumata tra le mura domestiche, può trasformarsi in un vero e proprio esempio per quante hanno ancora paura di dire «basta». La testimonianza della giovane donna, finalmente uscita dal tunnel in cui era piombata: «Oggi mi sento finalmente donna, grazie al Centro antiviolenza “Angela Morabito” di Reggio Calabria e all’amore di mia figlia»