Avvenire di Calabria

Diffuso il programma per le iniziative della Caritas diocesana per il prossimo 18 novembre

Giornata mondiale dei poveri, gli appuntamenti a Reggio Calabria

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Giornata mondiale dei poveri, gli appuntamenti a Reggio Calabria promossi dalla Caritas diocesana per il prossimo 18 novembre. L'obiettivo è di sensibilizzare una «comunione spirituale» come auspica don Nino Pangallo affinché «tutte le parrocchie ne diano la giusta attenzione, coinvolgendo i poveri durante le celebrazione con segni e preghiere specifiche».

 
Il tema, in continuità con gli argomenti emersi nel Convegno pastorale diocesano, è quello delle «relazioni autentiche». Aspetto evidenziato oltremodo dal messaggio di Papa Francesco per la giornata. «Non è un atto di delega ciò di cui i poveri hanno bisogno, - scrive il Pontefice - ma il coinvolgimento personale di quanti ascoltano il loro grido».
 
Il 18 novembre, quindi, l'arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova si ritroverà a Piazza Sant'Agostino sin dalle 10.30. Alle 11.30 la Santa Messa sarà presieduta da monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo metropolita di Reggio. Dalle 13 il pranzo comunitario presso la chiesa di San Francesco di Paola sul Corso Garibaldi di fronte all'ingresso della Villa comunale.
 
Nel pomeriggio, a partire dalle 14.30, il musical "Il Principe d'Egitto" a cura dell'Azione cattolica della parrocchia "Santa Maria e i XII Apostoli" di Bagnara Calabra che si terrà presso la chiesa dei santi Filippo e Giacomo in Sant'Agostino.

Articoli Correlati

Torna la festa patronale a Marina di San Lorenzo

Torna la festa patronale a Marina di San Lorenzo

Il borgo grecanico si appresta a vivere i giorni della festa pur osservando tutte le restrizioni dovute al coronavirus. Sospese le attività civili che, negli anni, avevano allietato anche i paesi dell’hinterland.

Un nuovo sacerdote per la Chiesa di Locri

Un nuovo sacerdote per la Chiesa di Locri

Don Gianluca Longo riceverà l’ordinazione sacerdotale da monsignor Francesco Oliva nella Concattedrale di Gerace. Il giovane si è formato presso il seminario “Pio XI” di Reggio Calabria.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.