Avvenire di Calabria

Il presule festeggerà il 25esimo anniversario dalla sua ordinazione episcopale nella concattedrale di Gerace

Giubileo da vescovo per monsignor Bregantini

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Grande attesa oggi nella diocesi di Locri-Gerace per il 25esimo anniversario dell'ordinazione episcopale di Monsignor Giancarlo Maria Bregantini, Arcivescovo Metropolita di Campobasso-Bojano, già vescovo della locride.

Ad accoglierlo, alle ore 18, nella Basilica concattedrale “Santa Maria Assunta” di Gerace saranno il Vescovo monsignor Francesco Oliva, il presbiterio e la comunità diocesana che ringrazierà il Signore con una solenne concelebrazione eucaristica.

Il 12 febbraio 1994 papa Giovanni Paolo II lo nomina vescovo di Locri-Gerace; riceve l'ordinazione episcopale il 7 aprile successivo nella cattedrale di Crotone dall'arcivescovo Giuseppe Agostino, coconsacranti gli arcivescovi Vittorio Luigi Mondello e Giovanni Maria Sartori. Entra nella sede episcopale di Locri il 7 maggio.

L'8 novembre 2007 papa Benedetto XVI lo nomina arcivescovo metropolita di Campobasso-Boiano; molti a Locri e in Calabria, protestano per questa nomina, vista come un allontanamento, ma lo stesso Bregantini ne spiega le motivazioni, in una lettera aperta inviata alla diocesi calabrese e alla stampa. Rimane amministratore apostolico di Locri-Gerace in attesa della presa di possesso della nuova sede, avvenuta il 19 gennaio 2008.

Il 17 luglio 2009 concelebra la messa solenne nella cattedrale di Campobasso per le esequie del paracadutista Alessandro di Lisio scomparso in Afghanistan.

Il 4 ottobre 2011 celebra ad Assisi la messa in onore di san Francesco, patrono d'Italia, nell'anno in cui la nazione celebra il 150º anniversario dell'indipendenza e il Molise offre l'olio per la lampada votiva.

Nel 2014 scrive le meditazioni per la via Crucis che papa Francesco presiede al Colosseo la sera del Venerdì Santo. Lo stesso anno, il 5 luglio, concelebra la messa del Pontefice svoltasi a Campobasso.

Monsignor Bregantini, nei prossimi giorni sarà ospite anche nell'Arcidiocesi di Catanzaro-Squillace e nell'Arcidiocesi di Crotone -S.Saverina.

 

Articoli Correlati

Quaresima, il messaggio del vescovo di Locri – Gerace

Le parole di monsignor Francesco Oliva che pone l’accento sulla lotta all’indifferenza e per la difesa dell’ambiente. «La Via Crucis ci aiuterà a rivivere il mistero della croce di Cristo ed il cammino, che, attraverso la sofferenza, porta alla salvezza»

Azione Cattolica di Locri: la Pace fa notizia

La Pace fa notizia è l’iniziativa che ha visto quest’anno impegnati i ragazzi dell’Ac in una specifica iniziativa di solidarietà per il territorio: il modo migliore per raggiungere il sociale. Un gesto di solidarietà e vicinanza verso i più piccoli

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.