Il Consiglio regionale riaccende i motori: programmate tre sedute – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Al centro del dibattito: Recovery fund, sanità ed emergenza covid

Il Consiglio regionale riaccende i motori: programmate tre sedute

Il presidente Arruzzolo: «c'è unanime volontà da parte di tutti i gruppi ad affrontare con responsabilità temi importanti e decisivi per la Calabria»

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sono tre le sedute del consiglio regionale della Calabria, programmate dalla conferenza dei capigruppo, che saranno calendarizzate nei prossimi giorni. Due riunioni saranno dedicata, rispettivamente, alla discussione sul Recovery fund e ai provvedimenti dal carattere indifferibile ed urgente. La terza seduta, invece, avrà come tema la sanità e l’emergenza sanitaria legata dal coronavirus.

La riunione dei capigruppo che si è svolta nella giornata di giovedì è stata presieduta dal presidente del consiglio regionale Giovanni Arruzzolo e hanno preso parte Antonio De Caprio (FI), Filippo Pietropaolo (FdI), Tilde Minasi (Lega), Giacomo Crinò (Cdl), Domenico Bevacqua (Pd), Antonio Billari (Dp), Marcello Anastasi (IriC) e Francesco Pitaro (misto).

«Durante il corso della Conferenza - ha dichiarato Arruzzolo - è emerso uno spirito unitario volto ad affrontare con responsabilità politica, temi importanti e decisivi per lo sviluppo della nostra Regione. Recovery plan e sanità regionale saranno al centro del dibattito della massima Assise calabrese nelle sedute che andremo a svolgere a stretto giro, perché' pensiamo che soprattutto su questi argomenti, è indispensabile un contributo di idee e di proposte, di tutte le forze politiche della Calabria».

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.