Avvenire di Calabria

Conferma ufficiale del sindaco pitagorico, Ugo Pugliese, dopo il tavolo tecnico ad hoc

Il Crotone avrà il suo stadio: allo Scida la sfida col Palermo

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Sarà pronto per il 18 settembre in occasione dell'incontro col Palermo, valido per la quarta giornata di campionato, lo stadio Ezio Scida che ospiterà le partite casalinghe del Crotone, impegnato nel suo primo campionato di Serie A. La conferma è arrivata da un incontro del tavolo tecnico istituito dal sindaco Ugo Pugliese, in accordo con la società calabrese, che sta seguendo l'andamento dei lavori di adeguamento dello stadio ai parametri della massima serie. Dalla riunione è emerso che si sta rispettando il crono programma dei lavori e che non ci sono, al momento, criticità che potrebbero fare slittare la conclusione dei lavori. L'unico incontro casalingo che il Crotone sarà costretto a giocare a Pescara, a causa dell'indisponibilità dello Scida, sarà dunque quello del 28 agosto con il Genoa, per la seconda giornata di campionato. I rossoblu esordiranno il 21 agosto a Bologna, mentre nel terzo turno di campionato, l'11 settembre, la squadra sarà impegnata ad Empoli.

Articoli Correlati

Visita di Boccia e Borrelli in Calabria tra Crotone e Cosenza

Prima di Crotone, il presidente facente funzioni Nino Spirlì, e il ministro per gli Affari regionali, Francesco Boccia, hanno fatto un sopralluogo nell’ospedale da campo allestito in zona Vaglio Lise a Cosenza per affrontare l’emergenza covid

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.