Avvenire di Calabria

Monsignor Fortunato Morrone ha ufficializzato da poche ore la nuova guida pastorale della parrocchia di Maria Santissima del Monte Carmelo

Il vescovo Morrone nomina il nuovo parroco di Archi

Il sacerdote nominato subentra a padre Domenico Seminara, trasferito ad Arangea dopo molti anni di servizio ad Archi

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il vescovo nomina il nuovo parroco di Archi. Monsignor Fortunato Morrone ha ufficializzato da poco ore la nuova guida pastorale della parrocchia di Maria Santissima del Monte Carmelo nel quartiere reggino. Il sacerdote nominato subentra a padre Domenico Seminara trasferito ad Arangea dopo molti anni di servizio ad Archi.

Il nuovo parroco di Archi

È don Danilo Latella il nuovo parroco di Archi Carmine. La nomina è stato ufficializzata poche ore fa dal Vicario generale, don Pasqualino Catanese su mandato dell'arcivescovo metropolita di Reggio Calabria - Bova, monsignor Fortunato Morrone. Don Latella farà il suo ingresso in parrocchia domenica 14 novembre, alle 18.30, accompagnato proprio dall'Ordinario della Chiesa reggina.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Il nuovo parroco di Archi, don Danilo Latella

Don Danilo Diego Latella è nato a Reggio Calabria, il 22 giugno del 1992. Ordinato sacerdote il 26 ottobre 2018 da monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, attualmente ricopre l'incarico di vicario parrocchiale a San Pio X, nel rione Modena. Inoltre, è anche assistente presso il Seminario arcivescovile "Pio XI" di Reggio Calabria.


PER APPROFONDIRE: Novità per due comunità parrocchiali nella diocesi di Reggio – Bova


Sarà la guida della parrocchia di Archi Carmine. Una comunità nata il 19 marzo 1960 per volontà del Servo di Dio, monsignor Giovanni Ferro. Il primo parroco fu don Pasquale Raffa, a cui seguirono: don Rosario Mangeruca (per ben 34 anni), padre Antonio Calabresi, padre Roberto Lodetti, padre Aldo Bolis, padre Pietro Lonni e il predecessore di don Danilo Latella, padre Domenico Seminara. Sul solco di questa tradizione, il sacerdote reggino 29enne inizierà il suo ministero pastorale da domenica prossima.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.