Avvenire di Calabria

Arriverà dalla diocesi di Oppido-Palmi

La Fiaccola arriva a Locri e Gerace

Francesco Creazzo

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

«Non lasciatevi rubare la speranza». Le 12 Caritas calabresi, attuando l’appello di Papa Francesco, hanno promosso il progetto “Costruire Speranza 2. L’agire pastorale delle Chiese di Calabria: buona pratiche di giustizia e legalità” che con la Fiaccola della Giustizia e della Legalità sta attraversando l’intera regione e lunedì 11 giugno sarà nella diocese di Locri-Gerace per rimanervi una settimana. «La fiaccola – sostiene la diocesi locrese in una nota – è un’occasione alla quale potremo tutti insieme come comunità partecipare attivamente all’organizzazionecon proposte e suggerimenti che lasceremo sulla pagina facebook della nostra caritas diocesana, ove ci sarà uno spazio dedicato agli eventi culturali, sportivi ed alla veglia di preghiera che realizzeremo». L’iniziativa verrà realizzata anche in collaborazione con l’Ufficio Diocesano per la Cultura, la Pastorale Scolastica e le Questioni Sociali.

Articoli Correlati

Tutte le indicazioni per accedere al Santuario di Polsi

Tutte le indicazioni per accedere al Santuario di Polsi

La direzione del Santuario di Polsi, tenuto conto della situazione dei contagi – con un continuo aumento di ricoveri per covid-19 – ha adottato alcune misure organizzative per garantire il distanziamento ed evitare assembramenti di persone.