Avvenire di Calabria

Ancora grane per l'amministrazione Mascaro dopo l'ingresso della Commissione d'Accesso

Lamezia, si dimette anche il presidente del consiglio comunale

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Trema l’Amministrazione Mascaro a Lamezia Terme.
Oltre ai lavori della Commissione d’Accesso che sta appurando l'esistenza o meno di un'infiltrazione mafiosa nell'Ente in seguito all’operazione Crisalide che ha coinvolto tre consiglieri dimissionari quali Pasqualino Roberto, Giuseppe Paladino e Marialucia Raso, sono giunte nella settimana anche le dimissioni di Francesco De Sarro, presidente del consiglio comunale.
Il padre, il noto medico Luigi De Sarro, dovrà rispondere in processo all’accusa di compravendita dei voti per il figlio davanti al giudice. Accuse che gli sono state rivolte in seguito a delle indagini che hanno portato al congiunto del campione di preferenze (946) dell'ultima tornata elettorale lametina.

Articoli Correlati

Madonna di Dipodi

Madonna di Dipodi, al via la novena

Ad accompagnare i fedeli in questo cammino di preparazione, come ogni anno, si alterneranno vari sacerdoti che, insieme alle loro comunità, animeranno le funzioni religiose in onore della Madonna.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.