Avvenire di Calabria

Focus sul referendum del 4 dicembre con le interviste a Battaglia (Pd) e Dieni (M5s)

Mense sospese e ponti crollati, la Calabria si prepara al voto

Federico Minniti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Politica in primo piano sul prossimo numero de L'Avvenire di Calabria, in edicola domenica assieme al quotidiano nazionale Avvenire. Apertura dedicato al "caso" delle mense scolastiche: si muove il sindaco Falcomatà per scongirare la soppressione del servizio per tutto l'anno scolastico in corso. Sul piatto un milione di euro per gli appalti relativi alla riqualificazione dei locali nelle varie scuole e seicentomila euro per l'aggiudicazione del servizio per uno o più ditte esterne. Ma dietro il ritardo si nasconde un "buco nero" dei Lavori Pubblici al Comune di Reggio Calabria, dopo l'arresto del dirigente plenipotenziario Marcello Cammera. Politica e amministrazione del territorio: a Bruzzano Zeffirio crolla un ponte, divenuto un simbolo per il nostro settimanale, che lo scorso 9 ottobre, lo aveva individuato come il vero ponte "a metà" da ultimare, piuttosto che l'ennesimo onirico annuncio dell'infrastruttura che dovrebbe unire Reggio Calabria - Messina. Politica e diritti: un ampio focus, con i commenti degli accademici, Spadaro e Di Salvatore sulla riforma costituzionale, nonché il fondo di due esponenti politici di primo piano, quali Tescione (Pd) e Foti (Fi). Soprattutto le voci, nelle nostre interviste, di Demetrio Battaglia (Pd) e Federica Dieni (M5s). Conoscere per decidere, in vista dell'ormai imminente appuntamento alle urne del prossimo 4 dicembre. Questo, ma non solo all'interno delle pagine de L'Avvenire di Calabria: la riforma del Welfare regionale, commentata dal vicepresidente nazionale del CsvNet, Luciano Squillaci, ma anche l'esperienza dell'integrazione dei migranti in un gruppo scout della nostra diocesi. Tantissima vita diocesana con i racconti dalle parrocchie e una riflessione sulla chiusura del Giubileo della Misericordia. «Lasciare - scrive don Imeneo nell'editoriale domenica in edicola - il legalismo “fuori” dalla porta, riscoprire la bellezza della sequela, recuperare il senso della missione e non smettere mai di annunciare la misericordia di Dio». Tutto questo lo potrai trovare in edicola oppure online, su questo link.

Articoli Correlati

giovani reggio calabria

Domenica in edicola. Una stagione dedicata ai giovani di Reggio Calabria

Torna in edicola Avvenire di Calabria in uscita con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani, con l’ultimo numero prima della pausa estiva. Il tema di apertura è dedicato ai giovani di Reggio Calabria: dalla festa promossa dalla Pastorale giovanile alle riflessioni di Issr e Istituto Toniolo.