Avvenire di Calabria

La rete di Coralli può essere di capitale importanza nell'economia di tutto il campionato

Reggina, vittoria a Taranto: mezza salvezza (le pagelle)

Enzo La Piana

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Vittoria pesante per la Reggina, che vince per 1-0 e ottiene la prima vittoria esterna della stagione. Decisiva la rete nella ripresa di Coralli - ancora lui - che ha messo in rete l’assist offerto da Porcino. Grazie a questo successo la Reggina balza a quota 35 e si tira definitivamente fuori dalla zona playoff. Il Taranto, invece, resta a quota 30 e adesso (nonostante debba recuperare ancora una gara) rischia seriamente di essere risucchiato nella lotta per evitare l'ultimo posto.

Le pagelle amaranto

Sala 6,5 Quasi inoperoso, si è fatto notare per la straordinaria parata su un gran tiro di Magnaghi.

Gianola 6,5 Assieme ai compagni del reparto arretrato, ha offerto una prova importante.

De Vito 6 Bene negli interventi, ha badato al sodo anche giocando sul suo diretto avversario.

Kosnic 6 Prestazione nel complesso sufficiente, incorniiciata dall’ottimo lancio che liberato Porcino in occasione del gol.

Cane 6 Una gara senza sbavature, è rimasto sempre in partita.

Knudsen 5,5 Leggermente sotto tono, poteva fare meglio. (dal 68′ Bangu s.v.)

Botta 6,5 Si è fatto apprezzare fa apprezzare per esperienza e piedi buoni.

De Francesco 5 Il rigore sbagliato avrebbe potuto pesare come un macigno. (dal 93′ Maesano s.v.)

Porcino 7 In ripresa, ha avuto il merito di liberare Coralli nel cuore dell’area di rigore avversaria.

Bianchimano 6,5 Prezioso suo contributo. Ha svolto un gran lavoro il suo fatto di sacrificio nel ripiegare.

Coralli 7 Con il dodicesimo centro stagionale ha regalato tre punti di platino ai compagni, con una prestazione tutta esemplare per sacrificio ed altruismo-(dal 79′ Leonetti s.v.)

Articoli Correlati

Nuova Reggina, si entra al Sant’Agata

La Città Metropolitana ha aperto le porte del centro sportivo della periferia Sud alla nuova società. Staff al lavoro per riempire i campi di calciatori e completare la rosa.