Avvenire di Calabria

L'appuntamento in Cattedrale alle 17.30 per la celebrazione eucaristica che sarà presieduta dal vescovo Morrone

Reggio – Bova: oggi la festa per tre nuove ordinazioni sacerdotali

Diventano presbiteri tre seminaristi della famiglia del Seminario arcivescovile Pio XI: don Attisano, don Zappalà e don Tambellini

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L’intera comunità diocesana di Reggio Calabria – Bova e la famiglia del Seminario arcivescovile Pio XI si preparano a festeggiare tre nuove ordinazioni sacerdotali.

Sabato, alle 17.30, nella Basilica Cattedrale di Reggio Calabria, don Vincenzo Attisano della parrocchia di San Dionigi in Catona, don Giovanni Zappalà di Santa Maria del Divino Soccorso e don Michele Tambellini della parrocchia San Pio X saranno ordinati presbiteri per imposizione delle mani e la preghiera dell’arcivescovo di Reggio Calabria - Bova, monsignor Fortunato Morrone.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


La celebrazione di ordinazione sarà trasmessa in streaming sul profilo Facebook della Diocesi, accessibile anche a chi non ha Facebook.

Ordinazioni Reggio Calabria, le prime messe dei futuri sacerdoti

I futuri presbiteri della diocesi di Reggio Calabria – Bova presiederanno per la prima volta l’eucaristia il giorno dopo, domenica 2 ottobre. Don Vincenzo Attisano presiederà la Santa messa delle 10 nella chiesa parrocchiale di San Dionigi in Catona; don Giovanni Zappalà la messa delle 11.30 nella chiesa di Santa Maria del Divino Soccorso, mentre don Michele Tambellini presiederà alle 18.30 nella parrocchia di San Pio X.


PER APPROFONDIRE: Piccole scintille. La giornata del Seminario e il dono delle vocazioni


Le celebrazioni di oggi e domani, domenica 2 ottobre, saranno un altro grande momento di festa e preghiera per la diocesi di Reggio Calabria - Bova che potrà ancora una volta rendere grazie al Signore per il prezioso dono delle vocazioni.

Articoli Correlati

Calabria, la nuova sfida è la sostenibilità

“Tra terra e acqua: sfide e opportunità per una Calabria più sostenibile” è il tema della giornata di studio e approfondimento, organizzata dipartimento Territorio e Tutela dell’ambiente della Regione.