Avvenire di Calabria

L'occasione è data dal 40esimo anniversario della morte del gesuita che ha lasciato un ricordo indelebile

Reggio Calabria ricorda la figura di padre Guido Reghellin

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Chiesa degli Ottimati di Reggio Calabria si prepara a ricordare il 40esimo anniversario della morte di padre Guido Reghellin. L'occasione sarà la giornata di sabato 20 gennaio, dalle 17.30, un tempo in cui sarà organizzato un momento per rinnovarne la memoria di quest’«uomo di Dio per gli altri».

L’appuntamento, come detto è presso la Chiesa degli Ottimati nel centro storico cittadino, con testimonianze ed l'intervento di padre Carlo Greco. Alle 19.30 seguirà la Messa e alle 20.30 ci sarà un momento conclusivo presso la sala Arrupe con una vendita di solidarietà il cui ricavato sarà donato alla struttura di accoglienza initolata proprio a padre Guido Reghellin.

Articoli Correlati

Chiesa degli Ottimati, la specifica: «È agibile e sicura»

Il crollo di una parte del cornicione avvenuto ieri sera, padre Ucciardo: «Le foto circolate sono relative al post-intervento dei Vigili del Fuoco, ecco la presenza di tutti quei detriti, che sembrano mostrare gli effetti di un bombardamento bellico»

Cortile degli Ottimani, incontro con Mimmo Lucano

Mercoledì sera alle ore 20.45 presso il Cortile degli Ottimati incontro con Mimmo Lucano e l’esperienza di Riace: Essere responsabili-tati per aprire futuro. L’incontro è il sesto di quest’anno al Cortile ed è organizzato da ReggioNonTace

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.