Avvenire di Calabria

Durante la cerimonia, la consegnate le onorificenze al merito

Reggio festeggia la Repubblica, coraggio e senso del dovere per la ripartenza

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La medaglia d'onore alla memoria al merito della Repubblica italiana è stata conferita al signor Carmine Ferraro, militare internato in un campo di prigionia tedesco nel nord della Germania dal settembre del 1943, fino all'8 settembre del 1945. È stato il prefetto Massimo Mariani a consegnarlo al figlio, durante uno dei momenti delle celebrazioni per il 75 esimo anniversario della proclamazione della Repubblica che si sono tenute a Reggio Calabria.

Gli eventi celebrativi, hanno preso il via alle 8, con la cerimonia dell'alza bandiera presso il monumento ai caduti della via marina alta. Sempre presso la stele, è stata deposta e benedetta una corona d'alloro.

Alla presenza delle massime autorità civili, militari e religiose della città, le celebrazioni si sono sposta a Piazza Italia, nello spazio antistante il Palazzo del Governo, dove il prefetto Massimo Mariani ha dato lettura del messaggio del presidente della Repubblica. Sono state poi consegnate le onorificenze dell'Ordine al merito della Repubblica Italiana e la medaglia d'onore alla memoria.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.