Avvenire di Calabria

La soddisfazione del direttivo provinciale di Reggio Calabria per la riconferma di Giuseppe Russo

Scuole Materne, ben tre calabresi ai vertici nazionali della Fism

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il 10 e l’11 settembre si è tenuto a Roma il Congresso Nazionale della Fism, Federazione Italiana Scuole Materne.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Un momento molto importante di dibattito e confronto con le delegazioni regionali e provinciali di tutto il Paese. Si è discusso infatti delle tematiche legate alle Scuole Materne Paritarie in Italia. Sono emerse, inoltre, tutte le diverse situazioni in cui vivono le nostre Scuole.

Il Congresso ha visto il rinnovo le cariche Nazionali della Fism. L’assemblea congressuale ha eletto il nuovo Presidente Nazionale Giampiero Redaelli, «al quale vanno i nostri migliori auguri per un intenso e proficuo lavoro», si legge ancora nella nota del direttivo provinciale reggino della Federazione Italiana Scuole Materne.

La Fism Regionale della Calabria ha ottenuto importanti risultati durante i lavori. Con la nomina di ben tre componenti al Consiglio Nazionale: Marisa Fagà, Giuseppe Russo, Alessandro Moschella.


PER APPROFONDIRE: Una parità scolastica solo sulla carta, Russo (Fism): «Risorse insufficienti»


«A tutti rivolgiamo i nostri migliori auguri di Buon lavoro», scrive ancora il direttivo Fism di Reggio Calabria. Un particolare augurio è, però, indirizzato a Giuseppe Russo, riconfermato Consigliere Nazionale e già Presidente Provinciale della Nuova Fism Reggio Calabria. L'auspicio è che «possa lavorare nella massima serenità, rappresentando le problematiche legate al nostro territorio, difendendo a livello Nazionale i nostri diritti, nella certezza che porterà avanti con grande responsabilità e impegno questo importante ruolo a livello Nazionale».

Articoli Correlati

Covid in Calabria, contagi in calo

Contagi in calo rispetto al giorno precedente in Calabria. È quanto emerge dall’ultima ricognizione del Dipartimento tutela della salute della Regione. I numeri.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.