Servizio Civile nazionale, ecco il nuovo bando – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Ecco tutti i termini e i requisiti per presentare la domanda e accedere al progetto

Servizio Civile nazionale, ecco il nuovo bando

Il banco alimentare invita i richiedenti a svolgere il periodo di volontariato tra le proprie fila

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

La Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della gioventù e del servizio civile nazionale, ha indetto un bando per la selezione di 1.254 volontari da avviare al servizio nell’anno 2018,  nei progetti di servizio civile nazionale per l’attuazione del Programma Operativo Nazionale “Iniziativa Occupazione Giovani” – PON IOG – da realizzarsi nella Regione Calabria.

L’impiego dei volontari nei progetti decorre dalla data che verrà comunicata dal Dipartimento agli enti e ai volontari – tenendo conto, compatibilmente con la data di arrivo delle graduatorie e con l’entità delle richieste, delle date proposte dagli enti - secondo le procedure e le modalità indicate al successivo art. 6, a seguito dell’esame delle graduatorie.

La durata del servizio è di dodici mesi.

La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:

 - redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 2 al presente bando, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni in calce al modello stesso ed avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;

- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;

 - corredata dalla scheda di cui all’Allegato 3, contenente i dati relativi ad eventuali titoli posseduti;

 - corredata da copia del Patto di servizio, esclusivamente relativo alla misura Garanzia Giovani, sottoscritto dall’interessato e da altra documentazione attestante la presa in carico da parte del il CPI e/o Servizio competente.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:

1) con Posta Elettronica Certificata (PEC) di cui è titolare l’interessato avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato all’indirizzo pec: calabria.bancoalimentare@pec.it

2) a mezzo “raccomandata A/R” al seguente indirizzo: Associazione Banco Alimentare della Calabria ONLUS - Via A. De Napoli, Loc. Pianette - 87046 Montalto Uffugo (CS) ;

3) mediante consegna a mano.

E’ possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di servizio civile nazionale.

La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti inseriti nel presente bando, indipendentemente dalla effettiva partecipazione alle selezioni.

Qui dettagli sul progetto di servizio civile presentato dall’Associazione Banco Alimentare della Calabria ONLUS.

Articoli Correlati

Servizio Civile, l’incontro nazionale sarà online

Segno dei tempi. La consueta tappa iniziale del cammino, concomitante con la memoria di san Massimiliano di Tebessa, si svolgerà sulle piattaforme telematiche. Un’occasione, seppur a distanza, per ricordare i 20 anni dalla nascita del Servizio Civile

Servizio Civile, boom di candidature alla Giovanni XXIII

In tutto sono 882, di cui 495 per i progetti in Italia e 387 per i progetti Caschi Bianchi all’estero i giovani che tra dicembre 2020 e febbraio 2021 hanno scelto di candidarsi per l’esperienza di Servizio Civile a fronte di 339 posti disponibili.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.