Avvenire di Calabria

Nella Locride, i casi da coronavirus non diminuiscono. Visto l'aumento dei contagi, ecco le nuove misure organizzative

Tutte le indicazioni per accedere al Santuario di Polsi

Necessaria la prenotazione per la partecipazione alla celebrazione eucaristica dell'Esaltazione della Santa Croce

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Tutte le indicazioni per accedere al Santuario di Polsi. Ecco come partecipare alla celebrazione eucaristica dell’Esaltazione della Santa Croce. L'appuntamento è previsto per il prossimo 14 settembre.

Tutte le indicazioni per accedere al Santuario di Polsi

La direzione del Santuario di Polsi, tenuto conto della situazione dei contagi - con un continuo aumento di ricoveri per covid-19 - ha adottato alcune misure organizzative per garantire il distanziamento ed evitare assembramenti di persone.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Per questo motivo, sarà redatto l’elenco nominativo dei pellegrini autorizzati a partecipare alla celebrazione eucaristica dell’Esaltazione della Santa Croce. Per la circostanza l’ingresso al santuario sarà consentito esclusivamente a coloro che si saranno prenotati fino al raggiungimento del numero massimo consentito.

Come prenotarsi?

La richiesta è da inviare all’indirizzo email: santuariomadonnapolsi@gmail.com entro e non oltre le ore 24 del 12 settembre. Nella comunicazione vanno indicati i dati anagrafici completi di coloro che intendono partecipare alla celebrazione eucaristica. L’arrivo al Santuario dovrà avvenire il giorno 14 settembre con congruo anticipo rispetto all’inizio della celebrazione eucaristica prevista per le ore 10.30.

I pellegrini accederanno dal cancello d’ingresso all’area sacra ed potrebbero essere sottoposti a misurazione della temperatura corporea. Inoltre, gli stessi saranno tenuti al rispetto del distanziamento sociale ed avranno l’obbligo di indossare mascherine edi curare l’igiene delle mani evitando, comunque, qualsiasi forma di assembramento e di contatto fisico.


PER APPROFONDIRE: Madonna di Polsi, arrivano nuove disposizioni per la festa


È vietato l’ingresso a tutti coloro che dovessero presentare sintomi influenzali e/o respiratori, temperatura corporea pari o superiore ai 37,5 gradi o siano stati in contatto nei giorni precedenti con persone positive al coronavirus.

Si precisa, infine, che per tutti gli altri giorni non è necessaria alcuna prenotazione per l’accesso al Santuario.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.