Avvenire di Calabria

In balia delle onde soccorsi a 70 miglia dalla costa da Fiamme Gialle e Guardia costiera

Un centinaio di migranti sbarcati nella Locride

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Un centinaio di migranti sbarcati nella Locride. Appartenenti a varie nazionalità sono arrivati poco dopo l'alba al "Porto Delle Grazie" di Roccella Ionica. I militari della Guardia Costiera e della Guardia di Finanza li hanno soccorsi ad oltre 70 miglia di distanza dalla costa della Locride. I migranti, divisi in gruppi, si trovavano a bordo di tre piccole barche in balia del mare mosso.

Sulle imbarcazioni di fortuna c'erano anche donne e bambini. Tutte le persone tratte in salvo sono state trasbordate su un'unità navale della Guardia Costiera e condotte in sicurezza nel porto roccellese. È il ventesimo sbarco di migranti che si registra nella Locride negli ultimi due mesi.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Appena sbarcati tutti i migranti sono stati sottoposti al test del tampone molecolare. Il Comune ha messo a disposizione il centro di prima accoglienza, gestita dalla protezione civile, dove i migranti si trovano momentaneamente alloggiati.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.