Avvenire di Calabria

Diocesi: Acireale, la Giornata dei ministranti su “Parrocchia quale casa di Dio e della comunità”

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Si terrà giovedì 27 giugno a Sant’Alfio la Giornata diocesana dei ministranti 2024. La manifestazione, organizzata dall’Ufficio per la pastorale delle vocazioni e dalla comunità del Seminario acese, ha come tema “Parrocchia quale casa di Dio e della comunità”, un luogo dove ognuno può cercare e incontrare il Signore e offrire il proprio impegno al Suo servizio, ispirato dal versetto del Vangelo di Giovanni, “Signore, dove abiti?”. In questa occasione, riferisce la diocesi, i partecipanti saranno invitati a riflettere sul concetto di parrocchia “non solo intendendolo come spazio fisico ma anche come ambiente di preghiera e comunitario in cui vivere la presenza di Dio”. Obiettivo della giornata è “offrire ai giovani presenti la possibilità di vivere l’esperienza di una Chiesa unita e gioiosa, in cui incontrarsi e scoprirsi non figli unici ma fratelli nel servizio”. La Giornata, che avrà inizio alle ore 9 e culmine alle ore 16, vedrà i vari gruppi parrocchiali portare con sé stendardi e segni caratteristici della propria realtà. “Partecipare al raduno dei ministranti significa vivere un momento di crescita spirituale e di arricchimento personale, un’opportunità per incontrare il Signore e per rafforzare il legame con la comunità”, conclude la diocesi.

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Tags: