Avvenire di Calabria

Torna l'appuntamento con Avvenire di Calabria, in uscita - come ogni domenica - con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani

Domani in edicola. Il carisma francescano al servizio degli ultimi

Tanti i temi affrontati nelle pagine interne del settimanale diocesano tra vita ecclesiale, società e stringente attualità

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Domani in edicola. Il carisma francescano al servizio degli ultimi. Torna l'appuntamento con Avvenire di Calabria, in uscita - come ogni domenica - con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. Tanti i temi affrontati nelle pagine interne del settimanale diocesano tra vita ecclesiale, società e stringente attualità.

Il carisma francescano al servizio degli ultimi - L'apertura

Nessuno resti indietro. Questo il motto della mensa di San Francesco d'Assisi a Sbarre centrali. Un'iniziativa solidale che non è stata frenata dall'imperversare della pandemia. In particolare, frati e volontari ci hanno condotto nella loro quotidianità facendoci scoprire il valore della gratuità.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


I temi di vita ecclesiale

Dall'appello di monsignor Oliva rivolto a sacerdoti e laici per mantenere alta l'attenzione in merito all'emergenza-Covid all'ingresso solenne di domani di monsignor Maniago come nuovo arcivescovo metropolita di Catanzaro - Squillace. La vita ecclesiale fornisce tante notizie in questo secondo numero del 2022: su scala diocesana (Reggio-Bova), vi proponiamo un reportage dalla parrocchia di Arangea che accoglie il nuovo parroco e una serie di riflessioni sul Battesimo di Gesù. Infine, un rapporto sull'attività caritatevole del Centro d'ascolto degli scalabriniani di Sant'Agostino.


PER APPROFONDIRE: A Reggio l’Italia Cup classe Laser di Vela


I temi di attualità

Parliamo di scuola, tra nuove iscrizioni e ritorni (ritardati) in aula a causa del dilagare delle variante Omicron del coronavirus. Poi, tante notizie sul fronte cittadino: dalla vandalizzazione del presepe in Piazza Italia fino alle novità rispetto ai saldi invernali ormai imminenti (tra lo scoramento dei commercianti locali). Non manca, infine, un approfondimento sugli effetti nefasti che il Covid-19 sta avendo a livello neuropsichiatrico sui minori.

Articoli Correlati

ucraina disabilità pace

Domani in edicola. Ucraina, disabilità e pace: le iniziative dalla Calabria

Tra chi torna e chi spera di partire vi raccontiamo come i calabresi lavorano da «corpi di Pace» per aiutare, soprattutto, l’evacuazione delle persone con disabilità dai territori di guerra. Questa l’apertura del numero di Avvenire di Calabria in edicola domani con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani.