Eurostat: l’età media delle mamme è oltre i 30 anni – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Secondo l'analisi che si riferisce al 2018 in Italia, Spagna e Irlanda, molte sono le nascite da donne over40. Sardegna in testa

Eurostat: l’età media delle mamme è oltre i 30 anni

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

di Gianni Borsa* - L’età media delle mamme che hanno partorito nel 2018 è stata di 30,8 anni; dei 4,25 milioni di bambini nati in quell’anno, uno su 20 (5,2%) aveva una mamma di 40 anni o più. Lo dice l’ufficio di statistica europeo Eurostat con una cartina che mostra i dati a livello regionale. La Galizia in Spagna e la Sardegna in Italia, sono le due regioni dove si è registrata la più alta percentuale di nascite da donne di età pari o superiore a 40 anni. In Galizia i nati da mamme over 40 sono stati il 12,9%, in Sardegna il 12,4%.

Alta la percentuale anche per il Principado de Asturias e per la Comunidad de Madrid (entrambe 11,7%), così come per il Lazio (11,5%). Ben sopra la media però sono in generale l’Italia, la Spagna e l’Irlanda. Elevate percentuali di figli nati da mamme mature sono state registrate anche nelle regioni capitali di Grecia, Ungheria e Portogallo. Al contrario, solo il 2,2% dei nati a Východné Slovensko (Slovacchia) e nella provincia del West-Vlaanderen (Belgio) è stato partorito da madri di età pari o superiore a 40 anni. Basse le percentuali anche nelle regioni olandesi di Drenthe e Friesland, nonché nella regione bulgara di Severozapaden (tutte 2,4%).

*Agensir

Articoli Correlati

Forum Famiglie e Agape: parte il corso adozioni

Il progetto Confido continua. Dopo la grande partecipazione al corso “affido: un affetto in più per crescere”, si ricomincerà il 9 aprile con il percorso di adozione. Il termine è previsto per il prossimo 11 giugno.

Coppie cristiane, custodire le fragilità e sostenere la bellezza

Siamo entrati nell’anno dedicato alla famiglia. Scegliamo di iniziare questo cammino accompagnati dai coniugi Rossi, sposi collaboratori dell’Ufficio per la Pastorale familiare della Cei. Nominati lo scorso 30 settembre, Barbara e Stefano affiancano padre Marco Vianelli nel servizio di animazione della pastorale familiare italiana.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.