Avvenire di Calabria

Si terrà al Seminario Arcivescovile Pio XI di Reggio Calabria

Il 17 gennaio l’apertura dell’Anno Giudiziario del Ter Calabro

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si terrà martedì 17 gennaio alle ore 16, presso l’aula magna “Mons. Vittorio Luigi Mondello” del Seminario Arcivescovile “Pio XI” di Reggio Calabria, l’inaugurazione dell’Anno Giudiziario 2017 del Tribunale Ecclesiastico Regionale Calabro. Dopo i saluti di mons. Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo metropolita di Reggio Calabria-Bova e moderatore del Ter Calabro, e del presidente della Conferenza Episcopale Calabra, mons. Vincenzo Bertolone, seguirà la relazione del vicario giudiziale, mons. Vincenzo Varone, sull’attività svolta dal Foro ecclesiastico nel corso dell’anno 2016. La prolusione sarà tenuta da mons. Gianpaolo Montini, promotore di giustizia del Supremo Tribunale della Segnatura Apostolica, e avrà come tema “Competenza e prossimità nella recente legge di riforma del processo per la dichiarazione di nullità del matrimonio”. L’inaugurazione dell’Anno Giudiziario si terrà alla presenza di tutti i vescovi della Calabria.

Articoli Correlati

Bertolone: «La vera emergenza è la sfida educativa»

La crisi di identità della scuola: tra Dad e burocrazia, i prof non insegnano più. Sul tema, il Pastore non cela profonda preoccupazione per i giovani di oggi. Nuova fatica editoriale per monsignor Vincenzo Bertolone.

Si è spento per Covid il canonico padre Giacomo Engels

Il Coronavirus ha spento la vita del monaco belga che ha amato la Calabria, in particolare l’area grecanica. Dall’Abbazia benedettina di Chevetogne, è stato in grado di tessere rapporti forti e generativi con la comunità diocesana dello Stretto.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.