Avvenire di Calabria

Convegno di studi in occasione del 140esimo anniversario della nascita del sacerdote reggino

Il Club Serra ricorda la figura di San Gaetano Catanoso

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Club Serra si avvicina a un importante appuntamento: l’incontro formativo sulla vita di San Gaetano Catanoso, in occasione del 140esimo anniversario della nascita del sacerdote reggino, canonizzato da papa Benedetto XVI nel 2005. L’incontro si svolgerà nella chiesa della Candelora mercoledì 27 febbraio a partire dalle 18 e 30. Dopo i saluti del presidente del Club Serra Nino Gatto e l’introduzione del parroco della Candelora, don Luigi Cannizzo, toccherà al decano del capitolo metropolitano monsignor Antonino Denisi relazionare su “Il cardinale Portanova e i sacerdoti del suo tempo”. Subito dopo, la relazione di Oreste Arconte, autore del testo teatrakle sul Santo reggino, parlare di “Padre Gaetano Catanoso e i sacerdoti del cardinale Portanova”.

Articoli Correlati

San Gaetano Catanoso, oggi è la festa del Patrono della Provincia

Chiesa reggina e calabrese in festa: oggi si celebra il ricordo di san Gaetano Catonoso, parroco e confessore instancabile elevato agli onori degli altari il 23 ottobre 2005. Padre Gaetano Catanoso è il patrono della Città Metropolitana di Reggio Calabria. Il sacerdote originario di Chorio di San Lorenzo, nel cuore dell’area grecanica, è il primo (e al momento unico) prete del capitolo diocesano di Reggio Calabria–Bova a essere canonizzato.

San Gaetano Catanoso, ecco il programma della festa religiosa

Da oggi tutti i giorni si terranno celebrazioni presiedute da sacerdoti e presuli della diocesi reggina: la festa liturgica si concluderà domenica, alle 18, al Santuario del Volto Santo con la celebrazione presieduta dall’arcivescovo Vittorio Mondello.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.