Avvenire di Calabria

Le suore di clausura accolgono i fedeli che desiderano vivere intensi momenti di spiritualità

Monastero di Sales: Settimana Santa in preghiera

Un luogo privilegiato per incontrare Dio nel silenzio

Gaetana Covelli

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il Monastero di Sales presso i Campi di San Nicola di Ortì in provincia di Reggio Calabria, durante la settimana santa accoglie i fedeli che desiderano prendere parte alle celebrazioni liturgiche. Un luogo che favorisce la solitudine e il silenzio. Alla vita del monastero è inseparabilmente unita anche la missione di essere un centro spirituale e di attrazione dei cuori verso il Signore. Per questo tutto l’edificio trova il suo centro nel Santuario dedicato al Sacro Cuore. La comunità delle suore di clausura vive i giorni della settimana santa nella preghiera e nel raccoglimento iniziando con la messa solenne della domenica delle palme alle 10.30. Il 10 e l’11 si vivrà un ritiro in preparazione alla pasqua aperto a tutti. Alle 17.15 la celebrazione eucaristica, seguiranno l’adorazione e le confessioni. Giovedì santo alle 8, la preghiera con l’Ufficio delle letture e le lodi, alle 16 la messa nella cena del Signore. Venerdì 14 alle 8 il momento di preghiera mattutina con L’ufficio e le lodi, alle 16 la celebrazione della passione del Signore. Sabato Santo alle 8 l’Ufficio delle letture e le lodi, alle 15.30 l’Ora della Madre e alle 21 la celebrazione solenne della veglia pasquale. Domenica 16, Pasqua del Signore, la messa sarà celebrata alle 10.

Articoli Correlati

Diocesi in festa, germogliano nuovi semi di speranza

Il presule ha affermato che «la preghiera ci fa cogliere un orizzonte di speranza, ci fa riscoprire il dono di essere amati gratuitamente». La presenza delle religiose risponde all’appello di Papa Francesco che chiede alle Chiese del Sudamerica.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.