Avvenire di Calabria

Una settimana di programmazione e formazione, in provincia di Cosenza, in vista della nuova stagione sportiva

PGS Calabria, si riparte con gli Stati Generali

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Pgs Calabria, si riparte con gli Stati Generali e con il Campo Scuola Alleducatori. Prenderà il via il prossimo 25 agosto, presso la splendida cornice di Lorica, ridente frazione della Sila sita sulle sponde del lago Arvo in provincia di Cosenza, una settimana ricca d’impegni per le Polisportive Giovanili Salesiane calabresi.

Si partirà con il grande evento degli Stati Generali delle PGS Calabria, raduno regionale per riflettere e confrontarsi sulla programmazione del nuovo anno sportivo 2021/2022. Gli Stati Generali, che avranno come base operativa le strutture dell’Hotel Ruscello, vedranno la partecipazione di tutti i membri del Comitato Regionale e dei Comitati Provinciali di Reggio Calabria, Catanzaro e Cosenza. Si tratterà di un’importante occasione in cui, ripercorrendo le numerose attività e iniziative annuali appena concluse, i membri dei Comitati getteranno le basi della nuova stagione sportiva. L’obiettivo del raduno, dopo il difficile periodo di pandemia trascorso, è quello di poter ripartire più forti di prima, con un piano di lavoro strutturato e delle proposte sportive, formative ed educative da proporre al territorio, appositamente pensate per le associazioni aderenti. Le PGS vogliono ritagliarsi un momento importante di confronto e di progettazione perché credono fortemente nel valore educativo dello sport, all’insegna del carisma salesiano, come strumento potenzialmente e concretamente capace di sviluppare le dimensioni psico-fisiche, sociali e spirituali di ogni persona. Un appuntamento, quindi, che traccerà le linee guida delle PGS ma anche dell’intero territorio calabrese.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Ma non finisce qui. Già a partire dal 26 agosto e fino a domenica 29 agosto, nella medesima location del cosentino, come ogni anno, si rinnoverà l’immancabile appuntamento con il “Campo Scuola per Alleducatori di Primo Livello” relativo alle discipline del calcio a cinque e della pallavolo. Un impegno al quale il Comitato delle PGS Calabria non ha mai voluto rinunciare in questi anni, fiducioso dell’importanza di tale esperienza di formazione, condivisione e amicizia. Saranno ben 40 i partecipanti provenienti per lo più dalla Calabria, ma anche dalla Campania e dalla Sicilia. Diversi i momenti previsti: dalle lezioni teoriche a quelle pratiche, dai laboratori alle occasioni di riflessione, dalla convivialità alla celebrazione eucaristica.

Articoli Correlati

Ma i calabresi andranno a votare?

Ma i calabresi andranno a votare?

Manca una settimana al voto. Si moltiplicano gli incontri nelle città dei quattro contendenti La punta dello Stivale sembra, però, assistere con “disincanto” alla bagarre dei partiti.

Un piccolo gesto può regalare un sorriso

Si chiama “Dacci un taglio e regala un sorriso” l’iniziativa che intende promuovere una raccolta di capelli per realizzare parrucche da donare ai pazienti oncologici sottoposti a terapie.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.