Presidenza onoraria dell’Anmi reggina per l’Ammiraglio Ciprioti – avveniredicalabria

avveniredicalabria

A consegnare il riconoscimento, il Direttore Marittimo della Calabria e della Basilicata tirrenica, Capitano di Vascello (CP) Antonio Ranieri

Presidenza onoraria dell’Anmi reggina per l’Ammiraglio Ciprioti

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Giovedì 8 Ottobre ultimo scorso, presso la sede della Capitaneria di Porto di Reggio Calabria, si è tenuta la cerimonia di conferimento della presidenza onoraria, dell’associazione Marinai d’Italia, Gruppo “T. Gulli” Reggio Calabria del, a favore del Contrammiraglio Francesco Ciprioti. A consegnare il riconoscimento, il Direttore Marittimo della Calabria e della Basilicata tirrenica, Capitano di Vascello (CP) Antonio Ranieri alla presenza delle rappresentanze delle sezioni Calabresi dell’Associazione.

Il contrammiraglio Ciprioti a soli 24 anni entra all’Accademia Navale di Livorno, essendo stato vincitore di concorso a nomina diretta per Ufficiale del Corpo delle Capitanerie di Porto. Il primo gradino di una carriera militare che nel tempo lo porterà ad assumere prestigiosi incarichi a Venezia, Manfredonia, Genova, Reggio Calabria, Riposto, La Maddalena, Vibo Valentia, Palermo, Messina e Catania. Tra i vari incarichi ricoperti, spiccano, quello di Direttore marittimo della Sicilia Orientale, insegnante ai militari volontari della categoria Nocchieri di Porto presso le scuole CEMM di La Maddalena e Capo dei Compartimenti Marittimi di Vibo Valentia e Messina.

Al termine di una cerimonia carica di emozioni, L’Ammiraglio Ciprioti ha cosi ringraziato gli intervenuti: “Sono contento e onorato di ricevere la Presidenza Onoraria del gruppo ANMI di Reggio Calabria al quale assicuro sin da ora la mia personale disponibilità a favore della realizzazione degli scopi che l’associazione si propone. Ringrazio la Direzione Marittima di Reggio Calabria, per la vicinanza da sempre dimostrata alla mia persona ed all’Associazione.”

Articoli Correlati

Cittadini ”guardiani” del mare, grazie ad un’App

Grazie all’app gratuita #PlasticFreeGC ciascun cittadino potrà collaborare con la Guardia Costiera a tutela dei mari italiani e del loro ecosistema. La nuova iniziativa del Comando Generale consentirà di segnalare in tempo reale specie protette.

Pescatori con bombole e luci sorpresi dalla Guardia Costiera

Provenienti dalla Sicilia sono stati sanzionati per un importo complessivo pari a 11mila euro. Sequestrata anche l’attrezzatura usata per la pesca, tra cui 8 bombole, 2 fucili. Il pescato è stato devoluto in beneficenza agli istituti caritatevoli

Consegnate tre medaglie d’onore di lunga navigazione

Il Direttore Marittimo Contrammiraglio Antonio Ranieri, ha consegnato questa mattina le medaglie d’onore di lunga navigazione ai marittimi Antonio Patamia, Vincenzo Foti e Antonino Surleti. Un prestigioso riconoscimento di merito

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.