Avvenire di Calabria

Avvenire di Calabria uscirà, come ogni domenica, con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani, su tutto il territorio calabrese

Domani in edicola. Cosa può fare la Caritas per le nuove povertà?

L'apertura del numero in edicola (o in parrocchia) che potrete trovare domani, 17 ottobre, è dedicata proprio alla lotta alle povertà

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Domani in edicola. Cosa può fare la Caritas per le nuove povertà? A questo interrogativo ha provato a rispondere monsignor Francesco Savino, vescovo di Cassano allo Ionio e, recentemente, nominato componente della presidenza nazionale di Caritas Italia.

L'apertura del numero in edicola (o in parrocchia) che potrete trovare domani, 17 ottobre, è dedicata proprio alla lotta alle povertà. Avvenire di Calabria uscirà, come ogni domenica, con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani, su tutto il territorio calabrese.

Domani in edicola - La lotta alle povertà

Sempre rispetto alla lotta alle povertà, sul numero in uscita domani, proponiamo un reportage girato al "Lucianum" con le suore di Sant'Angela della Croce. I lettori potranno leggere, in anteprima, l'esperienza delle religiose affiancate delle operatrici per curare la solitiduine delle anziane a loro affidate.

I temi di vita ecclesiale

Dall'intervista al nuovo Moderatore di Curia, monsignor Angelo Casile alla cronaca della prolusione dell'arcivescovo Morrone presso l'Istituto diocesano "Lanza". La vita ecclesiale offre tantissimi spunti ai lettori dell'Avvenire di Calabria. Approfondimenti anche sul centenario dell'elevazione a Basilica del santuario di Paola e sulle novità pastorali nelle parrocchie dell'arcidiocesi di Reggio Calabria - Bova.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Le voci dalla politica

Tre interviste. Gianni Arruzzolo e Nicola Irto commentano il risultato elettorale delle regionali. Mentre il sindaco Giuseppe Falcomatà analizza il primo anno del suo "secondo tempo". Così la politica prova a dialogare col territorio attraverso le pagine di Avvenire di Calabria.

Da un lato, Arruzzolo apre alla nuova stagione del centrodestra tra attese e progettualità. Dall'altro, Irto non nasconde le difficoltà del Partito democratico e del centrosinistra in riva allo Stretto. Infine, Giuseppe Falcomatà prova a fare sintesi delle «tante cose» non andate per il verso giusto, chiedendo un «supplemento di fiducia» ai reggini.


PER APPROFONDIRE: Domani in edicola. La Chiesa calabrese si rinnova


Il caso Ita-Alitalia

Infine, la cronaca del primo volo di Ita da Reggio Calabria. Siamo saliti a bordo per vedere cosa effettivamente cambia per i passeggeri reggini il cambiamento di società volativa. A terra, purtroppo, sono rimasti i lavoratori di Alitalia svegliati da una brutta notizia. È saltato, infatti, l'accordo che prevedeva un assorbimento delle 35 maestranze. I dipendenti, da giovedì, sono tutti in cassaintegrazione.

Per leggere tutti gli altri temi, puoi anche collegarti online seguendo questo link!

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.