È morto il procuratore capo di Vibo Valentia, Bruno Giordano – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Il magistrato era malato da tempo. Commosso il ricordo di Libera, che ha esaltato anche le doti umane di Giordano

È morto il procuratore capo di Vibo Valentia, Bruno Giordano

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

È morto all'età di 66 anni il procuratore capo di Vibo Valentia, Bruno Giordano. Il magistrato era malato da tempo. Commosso il ricordo di Libera, che ha esaltato anche le doti umane di Giordano, magistrato di lungo corso che ha legato la propria carriera alle indagini sulla 'ndrangheta a Reggio Calabria  (in particolare l'inchiesta "Olimpia") e a quelle sulle navi dei veleni nel Cosentino, quando reggeva la Procura della Repubblica di Paola.

Articoli Correlati

Callipo assume 6 detenuti del penitenziario di Vibo

Nell’ambito del progetto che si rinnova è stato attivato il protocollo di massima sicurezza, con il supporto della polizia penitenziaria, per permettere a 6 detenuti di confezionare 11.000 idee regalo natalizie dell’azienda calabrese.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.