Avvenire di Calabria

Europei di atletica: Berruti, “per l’Italia un grande successo in vista delle Olimpiadi di Parigi”

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


“È stato un grande successo. Questo è uno dei momenti più belli per l’atletica italiana”. A dirlo al Sir è l’ex velocista e campione Livio Berruti, all’indomani della conclusione dei campionati europei di atletica leggera, disputati a Roma. La ventiseiesima edizione ha visto un’Italia al primo posto nel medagliere. Record assoluto. 24 medaglie, di cui 11 ori, 9 argenti e 4 bronzi. A seguire la Francia con 16 medaglie (4 ori, 5 argenti, 7 bronzi) e la Gran Bretagna con 13 (4 ori, 4 argenti, 5 bronzi). “Un vero e proprio successo”, ha rimarcato Berruti, campione olimpico dei 200 metri piani ai Giochi di Roma 1960 e primatista mondiale della specialità dal 1960 al 1963, che ci porta alle Olimpiadi di Parigi con grande fiducia e speranze. “Questi risultati non sono solo frutto di fortuna – ha spiegato -, ma di un lavoro costante e di sacrifici fatti negli anni”. Risultati che è “bene celebrare e godersi, senza tuttavia farsi prendere troppo dal momento, ma continuando a lavorare per farne arrivare altri”. Per questo mi auguro – ha concluso Berruti – “che a Parigi l’Italia possa confermarsi, se non fare addirittura meglio nelle diverse discipline”.

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Tags: