Avvenire di Calabria

Il Sindaco di Reggio Calabria, Falcomatà: «verità e giustizia per le vittime»

Il ricordo della strage di Bologna

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

«Verità e giustizia per i familiari e per le vittime della strage di Bologna del 2 agosto 1980». È quanto dichiara il Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. «Come ha affermato anche il Capo dello Stato Sergio Mattarella - ha aggiunto il primo Cittadino - sulla tragica esplosione avvenuta 36 anni fa nella stazione del capoluogo emiliano, permangono ancora pesanti interrogativi sui quali non è stata fornita una risposta definitiva. Nel giorno dell’anniversario di quella strage, che rappresenta certamente uno dei momenti più bui della storia della nostra Repubblica, ritengo sia necessario ribadire con forza l’impegno di tutte le istituzioni per fare piena luce sull’attentato. Un’urgenza ancora più impellente in una fase in cui la lotta al terrorismo è tornata ad essere un tema all’ordine del giorno nel nostro Paese ed in tutta Europa».

Articoli Correlati

De Magistris giustifica le blasfemie al gay pride

De Magistris giustifica le blasfemie al gay pride

L’estrema sinistra, da Tripodi a De Magistris, non stigmatizza i Gesù “con i tacchi a spillo” o le croci “ornate” con i genitali. Sotto il profilo istituzionale, invece, condanna bipartisan.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.