Avvenire di Calabria

Inverno demografico: Bordignon (Forum famiglie), “mobilitare risorse in chiave di investimento per rilanciare la natalità”

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


“Quando si parla di politiche familiari occorre tenere sempre a mente due elementi come la demografia e la statistica che sono indispensabili per chi si occupa di governare i processi economici e amministrativi. In Italia per la prima volta siamo scesi sotto i 380mila nati e stiamo attraversando un record negativo storico”. Lo ha dichiarato Adriano Bordignon, presidente del Forum nazionale delle associazioni familiari, intervenuto a Radio Vaticana.
“La famiglia è un organismo che vive in osmosi con la società – ha precisato il presidente del Forum -. Ci sono certamente le questioni economiche ma anche una disistima verso le dinamiche familiari. Non si è lavorato sulla qualità e la tenuta delle relazioni familiari, né sul rafforzamento del compito sociale svolto dai genitori. Manca un elemento importante che è la prospettiva della speranza”. Oggi, ha osservato Bordignon, “i nostri giovani diventano autonomi molto più tardi rispetto al passato, le donne vengono messe di fronte all’aut aut tra l’esperienza della maternità e la vita professionale. Per questo, come Forum delle associazioni familiari chiediamo di discutere di politiche fiscali per la famiglia, assegno unico, politiche per la scuola, politiche per i giovani, conciliazione famiglia-lavoro, misure a sostegno dell’educazione, della coesione interna e della relazione tra le generazioni. Oggi dobbiamo mobilitare queste risorse in chiave di investimento se vogliamo rilanciare la natalità”.

Fonte: Agensir

Articoli Correlati

Tags: