Avvenire di Calabria

Oggi è la Giornata mondiale del Rifugiato: per questa occasione la Caritas diocesana presenta il progetto "Apri"

Le parrocchie di Crotone “adotteranno” i rifugiati

Sono previsti dei percorsi di accoglienza dei migranti all'interno di parrocchie, case religiose o appartamenti privati

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

In occasione della Giornata internazionale del rifugiato, oggi, domenica 20 giugno, la Caritas diocesana di Crotone, in collaborazione con l’Ufficio locale “Migrantes”, organizza un momento di riflessione e di condivisione per commemorare l’approvazione nel 1951 della Convenzione relativa allo statuto dei rifugiati da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite. Sarà presentato, per l’occasione, il progetto “Apri” promosso da Caritas Italiana che mira a promuovere l’accoglienza dei migranti. L’appuntamento è per oggi alle ore 17.30 presso la Rettoria dell’Immacolata in Crotone. Dopo la presentazione della giornata da parte del direttore della Caritas diocesana, don Rino Le Pera, seguiranno i saluti istituzionali e gli interventi da parte della dottoressa Valeria Mele, tutor Progetto Apri Caritas Italiana, e del dottor Ramzi Labidi, responsabile diocesano del progetto.

Articoli Correlati

Conclusa la festa patronale a Roghudi

Conclusa la festa patronale a Roghudi

La parrocchia ha vissuto alcuni giorni di forte preghiera comunitaria sotto la guida del parroco, don Giovanni Zampaglione: «È necessario in questo tempo fragile e difficile stare uniti, gareggiare nello stimarsi a vicenda».

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.