Avvenire di Calabria

Nella Basilica Cattedrale alle 18 il vescovo Morrone ordinerà presbiteri i diaconi don Matteo De Pietro, don Maurizio Demetrio e don Giuseppe Stranieri

Reggio – Bova, diocesi in festa: domani tre nuove ordinazioni sacerdotali

La celebrazione sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook di Avvenire di Calabria

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il mese di giugno che si avvia a conclusione è davvero un mese importante per la diocesi di Reggio Calabria – Bova. È iniziato con il “primo anniversario” di ordinazione episcopale di monsignor Morrone e della presa di possesso canonico dell’arcidiocesi di Reggio Calabria – Bova, avvenuti un anno fa. Si conclude, adesso con un altro importante momento.

Dopo aver festeggiato ad inizio mese, in unione con il proprio vescovo, monsignor Morrone, il primo anniversario di ordinazione episcopale e della presa di possesso canonico dell’arcidiocesi, l’intera comunità diocesana di Reggio Calabria – Bova si prepara a festeggiare tre nuove ordinazioni sacerdotali.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Domani, sabato 25 giugno, alle 18 in Cattedrale, nei primi Vespri della solennità del Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria, don Matteo De Pietro e don Maurizio Demetrio, entrambi della parrocchia di Santo Stefano di Nicea, e don Giuseppe Stranieri della parrocchia di San Paolo alla Rotonda, saranno ordinati presbiteri per imposizione delle mani e la preghiera consacratoria dell’arcivescovo metropolita di Reggio Calabria - Bova, monsignor Fortunato Morrone.

È un tempo di grazia per la Chiesa reggina e per il Seminario arcivescovile Pio XI. La celebrazione di domani sarà anche occasione per ringraziare il Signore del dono delle vocazioni. Un momento di festa a cui si potranno unire anche tutti i fedeli impossibilitati ad essere presenti in Cattedrale, grazie alla diretta streaming della celebrazione che sarà trasmessa sulla pagina Facebook di Avvenire di Calabria, collegandosi al seguente link: https://www.facebook.com/avveniredicalabria/live_videos

I futuri presbiteri che, in questi mesi, hanno vissuto il ministero diaconale presso le comunità parrocchiali che li hanno accolti, presiederanno per la prima volta l’eucaristia il giorno dopo: domenica 26 giugno. Don Matteo De Pietro presiederà la Santa Messa delle 10.30 nella chiesa di Santo Stefano da Nicea, nel rione Archi Cep. Nella stessa parrocchia del rione a nord di Reggio Calabria, nel pomeriggio, alle 17.30, presiederà don Maurizio Demetrio.


PUÒ INTERESSARTI ANCHE: Piccole scintille. La giornata del Seminario e il dono delle vocazioni


Don Giuseppe Stranieri presiederà, invece, per la prima volta, sempre domenica, alle 19 nella parrocchia di San Paolo alla Rotonda. Le messe di domenica 26 saranno un’ulteriore occasione per festeggiare, insieme ai futuri presbiteri, il dono straordinario ricevuto dal Signore.

Articoli Correlati

Le processioni del maestro Stellario Baccellieri

Conosciamo meglio l’artista reggino, conosciuto anche come il Pittore del Caffè Greco o il Pittore dei Caffè. Stellario Baccellieri ama ancora immortalare le processioni della sua Calabria.