Avvenire di Calabria

Sarà visitabile fino al 3 giugno

A Palazzo Alvaro, in mostra i “colori” di Luigi Palamara

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

I colori dell’Arciere, Luigi Palamara, riaprono la sala “Boccioni” di Palazzo Alvaro all’arte e alla cultura. Fino al 3 giugno, presso la sede della Città Metropolitana di Reggio Calabria, è visitabile la mostra di Luigi Palamara. Un percorso artistico attraverso i tratti originali dei suoi dipinti che raccontano la nostra terra in un mix di colori e con uno stile unico.

Nei giorni dell’esposizione, la prima in assoluto del giornalista-artista reggino, originario di Roccaforte del Greco, sarà anche presentato il suo nuovo libro “Il Castello dei sogni incantati”, un viaggio di emozioni e suggestioni in riva allo Stretto, raccolta di racconti e liriche.

La mostra, allestita con il  supporto della Città Metropolitana di Reggio Calabria e la collaborazione della Galleria d'Arte Toma, sarà visitabile, anche il 2 giugno, giorno della festa della Repubblica.

Articoli Correlati

I guardiani della tomba di Gesù, la mostra fotografica a Parigi

Dal 10 al 13 settembre, per la prima volta, la Basilica del Sacro Cuore di Montmartre ospiterà l’esposizione allestita sui suoi cancelli, «scene inedite della vita quotidiana di questi monaci cattolici, fedeli custodi della tomba di Gesù da 800 anni

Arte oltre le barriere. Conclusa la mostra di Daniele Chiovaro

Le opere del giovane artista reggino sono state esposte alla Sala Monteleone del Consiglio regionale della Calabria. Il plauso del presidente Irto: ”Il talento supera anche gli ostacoli più duri”. L’iniziativa si inserisce nel progetto AutoNOImia.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.