Avvenire di Calabria

Il sindaco Brunetti e il delegato Malara hanno ricevuto a Palazzo San Giorgio l'architetto Iero del Comitato reggino della Cri

A Reggio Calabria lo “speciale” crest della Croce Rossa

È stato realizzato durante la fiaccolata per Solferino che si è svolta in città a giugno durante la gara regionale di primo soccorso

di Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il sindaco ff Paolo Brunetti ed il Consigliere Delegato Nino Malara hanno ricevuto Roberto Iero in rappresentanza del Comitato reggino della Croce Rossa

Il Comune di Reggio Calabria al fianco della Croce Rossa Italiana. Ieri a Palazzo San Giorgio il sindaco facente funzioni Paolo Brunetti ed il Consigliere delegato ai Grandi Eventi e all'Estate Reggina Nino Malara hanno accolto l'Architetto Roberto Iero, in rappresentanza del Comitato reggino della Croce Rossa.


Non perdere i nostri aggiornamenti, segui il nostro canale Telegram: VAI AL CANALE


Una visita gradita da parte del rappresentante del Comitato che è stata anche l'occasione per consegnare al sindaco facente funzioni e al delegato, ed attraverso loro all'intera Amministrazione comunale, il crest ufficiale della Croce Rossa realizzato in occasione della Fiaccolata per Solferino, la manifestazione di solidarietà svoltasi lo scorso mese di giugno proprio sul Lungomare Falcomatà di Reggio Calabria in occasione della XVI gara regionale di primo soccorso.

«Felici di poter accogliere la visita dei rappresentanti della Croce Rossa - hanno affermato a margine dell'incontro Brunetti e Malara - da sempre l'Amministrazione comunale è vicina a questa realtà che costituisce davvero una delle punte più avanzate della macchina della solidarietà sul nostro territorio».


PER APPROFONDIRE:

PER APPROFONDIRE: Croce rossa, al Museo di Reggio Calabria la gara di Primo soccorso


«Un ringraziamento da parte nostra, a nome dell'intera comunità reggina, va ai rappresentanti della Croce Rossa, alla Presidente Daniela Marcella Dattola e a tutti i volontari, che quotidianamente operano al servizio della comunità cittadina, sempre al fianco dei soggetti più fragili, prestando il loro prezioso soccorso e l'assistenza necessaria nelle varie situazioni, oltre che in tante manifestazioni pubbliche, di carattere ludico e culturale, che stanno animando la nostra città in questo periodo estivo».

Articoli Correlati