Avvenire di Calabria

Nel decreto disposto dal Procuratore facente funzioni, Paci, anche la nomina per il pm Gelso

Antimafia, Di Palma torna in Dda: si occuperà di Reggio Centro

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Due nuovi sostituti procuratori della Repubblica assegnati alla Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria: si tratta di Roberto Di Palma e Gianluca Gelso che coaudiveranno gli altri magistrati nel pool anti-'ndrangheta.

In particolare Roberto Di Palma, magistrato di lungo corso, avrà competenza territoriale su Reggio Centro e sarà impegnato nel contrasto alle storiche 'ndrine della Città dello Stretto che negli ultimi anni agiscono in modo confederato e unitario. Gianluca Gelso, invece, svolgerà le sue funzioni investigative sulla Piana di Gioia Tauro. 


Le nomine sono state sottoposte anche al Procuratore Nazionale Antimafia, Federico Cafiero De Raho, fino a pochi mesi fa a capo della Dda reggina.

Articoli Correlati