Avvenire di Calabria

L'iniziativa della Coldiretti Calabria vede la collaborazione della Caritas e dei Giovani agricoltori

Arriva la «spesa sospesa» nei mercati coperti di Campagna Amica

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Per aiutare a combattere le nuove povertà, affrontare la crescente emergenza alimentare e contribuire ad offrire ai più bisognosi un Natale sereno, parte in questo weekend natalizio la speciale iniziativa degli agricoltori di Campagna Amica – Coldiretti in tutta la Regione con l’iniziativa la “Spesa sospesa del contadino”. Lo comunica la Coldiretti Calabria nel sottolineare che questa iniziativa di solidarietà, parte da domani sabato 12 dicembre nei mercati coperti di Campagna Amica di Cosenza (Piazza Matteotti), Catanzaro Lido (Via Nazionale) e Reggio Calabria (Via Sbarre Centrali) dove saranno presenti i volontari della Caritas.

Tutti i cittadini che fanno la spesa nei mercati di Campagna Amica possono decidere di donare cibo In questo caso si tratta prevalentemente di frutta, verdura, formaggi, salumi, olio o altri generi alimentari Made Calabria di qualità e a km zero. Si tratta di una azione di grande responsabilità dei nostri agricoltori - sottolinea Coldiretti - che si mettono a disposizione in una situazione difficile, dove c’è stata anche la perdita di opportunità di lavoro, anche occasionale con un aumento vertiginoso del numero di persone che sono costrette a chiedere aiuto per il cibo o andare nelle mense caritatevoli. Ad essere in difficoltà secondo i dati è il 14% della popolazione calabrese e tra le categorie più deboli - conclude la Coldiretti - ci sono i senza fissa dimora, anziani sopra i 70 anni, e anche bambini.

Ufficio Stampa Coldiretti Calabria

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.