Avvenire di Calabria

Già vice direttrice del Museo Diocesano e del Codex della Arcidiocesi di Rossano ha ricevuto anche l’incarico di membro della consulta regionale per i Beni culturali Ecclesiastici

Cecilia Perri è la nuova Incaricata regionale del settore Musei

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Miete nuovi e qualificati riconoscimenti l’impegno e il lavoro profuso per valorizzare l’inestimabile patrimonio artistico ecclesiastico.

La dottoressa Cecilia Perri, vice direttrice del Museo Diocesano e del Codex della Arcidiocesi di Rossano Cariati è la nuova Incaricata Regionale settore Musei e membro della consulta regionale per i Beni culturali Ecclesiastici (BCE).

Monsignor Vincenzo Bertolone Arcivescovo di Catanzaro e Presidente della CEC ha comunicato la nomina, resa nota nel corso della prima riunione della consulta che si è tenuta a Lamezia Terme nei giorni scorsi, alla presenza del presidente della stessa consulta monisgnor Francesco Milito vescovo di Oppido Mamertina Palmi.

Cecilia Perri è da anni impegnata sul campo. Riconosciuto e apprezzato è il suo lavoro. Un lavoro volto non solo rendere meglio fruibile quanto di bello e prezioso è custodito nel percorso museale della diocesi di Cariati - Rossano. A partire dalla sua punta diamante: il Codex Purpureus Rossanensis. Da anni, infatti, opera sull’intero territorio diocesano attraverso l'organizzazione e promozione di eventi di alto spessore culturale.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.