avveniredicalabria

Confermate tutte le indiscrezioni: le new entry sono Rosanna Scopelliti, Giuggi Palmenta, Paolo Brunetti, Demetrio Delfino e Rocco Albanese

Comune di Reggio Calabria, ecco la squadra del Falcomatà-bis

Federico Minniti

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Confermate tutte le indiscrezioni (ecco lo "spoiler" del nostro giornale, ieri anteprima): le new entry sono Rosanna Scopelliti, Giuggi Palmenta, Paolo Brunetti, Demetrio Delfino e Rocco Albanese. Le parole di Falcomatà: «In settimana verrà presentato decimo assessore» e il vicesindaco rimane ''Mister-X''. Ecco l'elenco degli assessori con le deleghe di ciascuno:

  • Irene Calabrò, assessore alle Finanze, tributi e attività produttive
  • Mariangela Cama, assessore alla Pianificazione territoriale e urbana, progetti strategici, mobilità e trasporti, società partecipate
  • Rosanna Scopelliti, assessore alla Cultura, turismo, legalità, scuola e università
  • Giuggi Palmenta, assessore allo Sport, Politiche di genere, Politiche giovanili e Europe Direct
  • Rocco Albanese, assessore alle Manutenzioni, Politiche abitative e Protezione Civile
  • Paolo Brunetti, assessore all'Ambiente, depurazione, smaltimento amianto e Polizia municipale
  • Demetrio Delfino, assessore al Welfare e alle Politiche della Famiglia
  • Giovanni Muraca, assessore ai Lavori Pubblici, Grandi Opere e Risorse Comunitarie
Falcomatà ha precisato come «manca ancora un elemento che per motivi personali non poteva essere con noi, decimo assessore e vicesindaco. Ho cercato di interpretare il sentimento di cambiamento espresso dai cittadini durante i giorni delle elezioni. Ringrazio chi ha servito la Città nella passata legislatura. Collaboreremo per riscrivere insieme il secondo tempo; l'obiettivo - ha detto il sindaco - non è una "salvezza tranquilla": le scelte hanno questo proiezione, cioè far tornare Reggio Calabria da protagonista nel panorama politico-amministrativo nazionali». «Chiedo alla Città di sporcarsi le mani, le energie positive ci diano una mano» ha concluso il primo cittadino. 

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.