Avvenire di Calabria

Il messaggio di benvenuto del Consigliere regionale reggino del Pd

Diocesi Reggio-Bova, Nicola Irto: «Monsignor Morrone ispirerà i reggini nei valori della carità e della speranza»

di Redazione web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Si rinnovano i messaggi di benvenuto al neo arcivescovo di Reggio Calabria-Bova, monsignor Fortunato Morrone. Ad augurare «i più fervidi auguri a Sua Eccellenza Monsignor Fortunato Morrone per il suo nuovo cammino pastorale alla guida della Diocesi di Reggio Bova» è il Consigliere regionale del Pd, già presidente del Consiglio regionale della Calabria, Nicola Irto.

«Il suo percorso ecumenico, ne sono certo - ancora le parole del consigliere regionale reggino - illuminerà i fedeli reggini e li ispirerà nei valori della carità e della speranza. Il presule originario di Crotone, luogo in cui ha speso larga parte della sua vita di sacerdote, giunge nella città di Reggio, proprio come San Paolo che dalle sponde reggine iniziò la sua predicazione verso Roma. Lo sosterremo, sotto l'egida della Madonna della Consolazione, la cui Vara è oggi ospitata nella sede del Consiglio, affinché, con il suo esempio, germogli in noi una nuova linfa di fede e spiritualità».

Articoli Correlati

La visita di Morrone all'Hospice: «Basta attese»

La visita di Morrone all’Hospice: «Basta attese»

L’arcivescovo di Reggio Calabria-Bova, monsignor Fortunato Morrone ha visitato l’Hospice “Via delle Stelle”. Il Pastore della Chiesa reggina si è soffermato tra ammalati, parenti e personale sanitario senza stipendio da cinque mesi. Non è mancato il suo appello alle Istituzioni preposte.

l-arcivescovo-morrone-visiterà-l-hospice

Domani l’arcivescovo Morrone visiterà l’Hospice di Reggio Calabria

L’arcivescovo di Reggio Calabria – Bova, monsignor Fortunato Morrone, visiterà la struttura che opera nel settore delle cure palliative. Ad accoglierlo saranno il personale medico-sanitario dell’Hospice “Via delle Stelle” e i familiari dei pazienti, sia gli attuali che i passati. L’appuntamento alle 19 con la santa messa.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.