Domani in edicola. Casa, diritto negato – avveniredicalabria

avveniredicalabria

Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in edicola ogni domenica ocn Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani

Domani in edicola. Casa, diritto negato

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Torna l'appuntamento con L'Avvenire di Calabria, in edicola ogni domenica ocn Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani.

Apertura dedicata ai paradossi della gestione degli alloggi popolari a Reggio Calabria: uno dei più grandi patrimoni immobilari pubblici italiani sfugge ai controlli e vige un sistema illegale di sub-affitti, "eredità" e usi non consentiti dei locali.

Un dossier che ci permetterà di addentrarci su un tema sottovalutato, ma che interessa 1.500 famiglie reggine.

Spazio, poi, all'approfondimento sui lavori della Conferenza Episcopale Calabra che ha vissuto la propria seconda sessione invernale all'insegna della collegialità dei vescovi su temi molto importanti come il contrasto al "contagio" tra 'ndrangheta, massoneria e Chiesa.

Non mancano i servizi dal territorio diocesano: dalla parrocchia del Divino Soccorso fino al progetto promosso dalle suore di San Gaetano Catanoso per riscoprire i luoghi del Patrono della Città metropolitana di Reggio Calabria.

Questo e tanto altro nel numero domani in edicola. Clicca quì  per acquistare l'edizione digitale.

Articoli Correlati

Scilla South

Domenica in edicola. South working, opportunità o moda attuale?

Avvenire di Calabria torna in edicola o in parrocchia assieme ad Avvenire, quotdiano dei cattolici italiani. L’apertura di questo numero è dedicato al tema del South working con un’intervista esclusiva a Walter Ruffinoni, Ceo di NTT Data per l’area Emea; in vista della festa del Primo maggio, inoltre abbiamo sentito due imprenditori reggini di due generazioni diverse: Pino Falduto e Francesco Biacca. Non manca poi la voce al sindacato con Rosi Perrone.

In edicola. Covid, l’impegno di farmacisti e medici di base

Domenica torna l’appuntamento con Avvenire di Calabria in edicola o in parrocchia con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L’apertura di questo numero è dedicata allo sforzo organizzativo dei professionisti della medicina territoriale per dare un nuovo vigore alla campagna vaccinale. Tra i temi più caldi: i concorsi alla MetroCity, i soldi che rischiano di evaporare per la mobilità nel capoluogo e il ricordo di Gesualdo da Reggio.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.