Avvenire di Calabria

Anteprima delle pagine interne del nuovo numero de L'Avvenire di Calabria

Domani in edicola: intervista esclusiva al pm Musolino

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Il prossimo numero de L'Avvenire di Calabria è davvero ricchissimo: l'apertura è dedicata all'intervista esclusiva al magistrato reggino, Stefano Musolino, componente del pool che ha guidato le indagini confluite nel maxiprocesso "Gotha" a pochi giorni dalle udienze per chi ha scelto il rito abbreviato.
Dal ruolo della massoneria alla politica asservita alla brama dei faccendieri dei clan, Musolino non si sottrae alle domande individuando anche un "vuoto" legislativo che potrebbe mandare in crisi il procedimento a carico di quanti la Procura ritiene a capo della cupola masso-mafiosa.
Sul tema della legalità un vastissimo dossier con le riflessioni di Mario Nasone, Sara Botta e padre Giovanni Ladiana che indicano sulla via della responsabilità sociale e dell'educazione collettiva come gli unici percorsi virtuosi per ribaltare lo status quo sbilancio verso lo strapotere economico della 'ndrangheta.
Per farlo spazio al dibattito sul tema giovani e lavoro: alla base di questo un importante incontro tra banche, associazioni di categoria e chiesa locale organizzato da monsignor Morosini a Reggio Calabria.
Inoltre un reportage a San Salvatore di Cataforio, periferia abbandonata, in cui un serbatoio d'acqua "perde" da 21 anni senza che nessuno intervenga, nonostante atti e procedure pubbliche già in stato avanzato.
Molte storie anche nelle cronache diocesane: dal primo compleanno di Casa Anawin al cinquantesimo anno di sacerdozio di padre Michele Bernardi.
Questo e molto altro lo troverete all'interno del prossimo numero de L'Avvenire di Calabria in edicola domani con Avvenire.

Articoli Correlati

parrocchia arghillà

Domani in edicola. La denuncia della parrocchia di Arghillà

Torna in edicola anche questa settimana il nostro settimanale, Avvenire di Calabria, in uscita, come ogni domenica, con Avvenire, il quotidiano dei cattolici italiani. L’apertura di questo numero è dedicata al territorio di Arghillà, quartiere collinare a nord di Reggio Calabria, dove la parrocchia ha denunciato i problemi irrisolti.