Avvenire di Calabria

Tutti bocciati gli amaranto travolti dal Matera per 2 - 6 al Granillo

Harakiri Reggina, sufficienti solo Porcino e Coralli

Enzo La Piana

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

REGGINA-MATERA 2-6 (6' (rig.), 27, 38'Negro, 75’ Carretta, 89’ Iannini, 91 Louzada (M), 31' Porcino, 49' Coralli (R))

LE PAGELLE AMARANTO

Sala 5. Ne prende sei. Incerto in occasione del quarto gol ospite.

Cane 4. Prestazione da dimenticare, molto sotto tono.

Gianola 4. Assolutamente non in partita, troppi errori.

De Bode 4,5. Non al massimo, ha sofferto gli attaccanti materani.

Possenti 4. Serata no, da dimenticare, errato l’appoggio a Botta che ha consentito al Matera di raddoppiare.

Knudsen 5. Discreto in mezzo al campo,ma troppo impreciso in fase di costruzione.

Bangu (dal 16’ st) 5. Cerca di far cambiare marcia alla manovra, senza risultati apprezzabili.

Botta 5. Sbaglia anche lui la serata come i compagni, perdendo in lucidità nel finale.

De Francesco 4. Male per tutto il match, indovinato il lancio in profondità per Porcino.

Porcino 6. Grintoso, assist e gol. Mai domo.

Coralli 6. Un assist e una zampata, purtroppo non sono bastati alla Reggina. Oggiano 4 Impalpabile.

Articoli Correlati

Monsignor Morosini chiama Mario Situm: «Grazie»

Dopo la gara di venerdì scorso a Venezia, l’amministratore apostolico di Reggio Calabria ha chiamato l’ala sinistra della Reggina. Il calciatore aveva dedicato il gol e la vittoria a Gesù: «Hai avuto coraggio: il coraggio dei semplici» ha detto il presule.

Reggio, si lavora allo sviluppo del Sant’Agata e del Granillo

Si è svolto questa mattina a Palazzo San Giorgio, l’incontro tra il sindaco metropolitano Giuseppe Falcomatà e i vertici della società amaranto. Si è parlato dei rapporti tra gli Enti territoriali e la Reggina 1914 per le prospettive di sviluppo.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.