Il partigiano Malerba apre le iniziative online dell’Anpi reggina – avveniredicalabria

avveniredicalabria

"Il futuro ha un cuore antico". Gli appuntamenti dell'associazione partigiani per la Festa della Liberazione 2020, 75° anniversario del 25 Aprile

Il partigiano Malerba apre le iniziative online dell’Anpi reggina

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Hanno preso il via oggi in rete le nuove iniziative dell’Anpi Reggio Calabria che sul proprio canale youtube (clicca qui) e in diffusione sulla pagina facebook, in un video ha raccontato la storia di “Malerba” in una lunga intervista realizzata da Sandro Vitale e Diego Cilio, con il montaggio di Tito Toscano della TSfilm.

Proprio qualche giorno fa Pasquale Brancatisano, il partigiano Malerba, era entrato indirettamente nelle case di tutti gli italiani con quel videomessaggio inviato al Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella che lo aveva voluto ringraziare personalmente con una bellissima telefonata, riportata poi dai media.

Dunque «vista l’emergenza sanitaria, gli incontri pubblici, le riunioni e le iniziative dell'Associazione Partigiani sono state sospese, ma proseguono le attività e gli impegni, sia sulle grandi questioni oggi al centro del dibattito (sanità, scuola, situazione sociale ed economica) sia in vista della ricorrenza del 25 aprile, in coincidenza con il 75° anniversario della Festa della Liberazione dagli orrori della guerra e del nazifascismo».

Quest'anno, spiega ancora il presidente Sandro Vitale «il 25 aprile assumerà sempre più il valore simbolico di una "Festa della Liberazione" dall'emergenza sanitaria, e quindi di una “Festa della ri-partenza", della ricostruzione sociale ed economica, fondata, oggi più che nel passato, sulla realizzazione dei principali valori della nostra Costituzione».

Le iniziative online a cura della sezione reggina sono in programma proprio fino al prossimo 24 aprile 2020 e vedranno la messa in rete delle storie dei partigiani calabresi del territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.