Avvenire di Calabria

«Continua pertanto l'impegno per facilitare il rapporto del cittadino con l'Azienda sanitaria pubblica».

Il totem Punto Giallo a Catanzaro ed a Lamezia

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

Al fine di agevolare l'accesso alle prestazioni di diagnostica tramite prenotazione al CUP e il pagamento del relativo ticket, sono in funzione n. 2 postazioni automatiche chiamate Totem Punto Giallo presso il Presidio Ospedaliero di Lamezia Terme e n. 1 postazione automatica presso il Poliambulatorio di Catanzaro Lido. È possibile, per i primi giorni, il pagamento con carta Bancomat, mentre dalla prossima settimana sarà attivato il pagamento tramite denaro contante e tramite carta di credito dei principali circuiti internazionali. Già nei mesi scorsi, l’Asp ha attivato la possibilità di prenotazione al CUP e il pagamento del ticket anche attraverso la rete delle farmacie del territorio catanzarese, con la stipula di un’apposita convenzione con Federfarma della Provincia di Catanzaro. “Continua pertanto – ha evidenziato il direttore generale dell’Asp – l'impegno di questa Direzione a facilitare il rapporto del cittadino con l'Azienda sanitaria pubblica”.

Articoli Correlati

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.