Avvenire di Calabria

Il presule ha voluto ringraziare il rappresentante del governo per la proficua attività svolta a favore della comunità

L’arcivescovo saluta il prefetto Michele Di Bari

Redazione Web

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on telegram

L'arcivescovo metropolita di Reggio Calabria-Bova Giuseppe Fiorini Morosini si è recato questa mattina in visita al Palazzo del Governo per salutare personalmente il Prefetto Michele di Bari .
L’Arcivescovo ha voluto ringraziare il Prefetto per la proficua attività svolta a favore della comunità e gli ha augurato buon lavoro per il nuovo e prestigioso incarico di Capo dipartimento per le Libertà Civili e l’Immigrazione, che rappresenta un’attestazione di stima per l’opera svolta dal Prefetto in questa Città metropolitana e per la sua grande professionalità

Articoli Correlati

Si è spento per Covid il canonico padre Giacomo Engels

Il Coronavirus ha spento la vita del monaco belga che ha amato la Calabria, in particolare l’area grecanica. Dall’Abbazia benedettina di Chevetogne, è stato in grado di tessere rapporti forti e generativi con la comunità diocesana dello Stretto.

This website uses cookies to ensure you get the best experience on our website.